Taglio

Taglio del vetro su misura, come lo facciamo

Una delle specialità di Vetromarca è il taglio del vetro su misura, uno dei più accurati tra tutte le vetrerie industriali nei dintorni di Treviso.

Solitamente ricaviamo le lastre di vetro personalizzate, a partire da una lastra molto maggiore. In genere questa lastra è delle dimensioni di 600×321 cm, oppure di 240×321 cm.

Apponiamo la grande lastra sul banco da taglio, uno strumento dotato di un ponte mobile che sistema il vetro sul piano fisso dove il taglio viene effettivamente svolto. Un sistema di controllo numerico delle proporzioni ci assicura la precisione al millimetro delle lavorazioni.

A questo punto, adoperiamo un preziosissimo software, chiamato “ottimizzatore”, per calcolare le misure perfette per ridurre al minimo il vetro di scarto e ottimizzare i tempi di sezionatura.

Grazie a questo e ad altri macchinari professionali ed attrezzi diamantati per il taglio e la molatura del vetro, possiamo dare alle lastre qualsiasi forma si preferisca, anche partendo da un disegno originale, eseguendo tagli lineari, sagomati e a dima estremamente accurati.

Una volta deciso come lavorare, incidiamo il vetro con l'apposito apparecchio tagliavetro, munito di rotella in carburo di tungsteno o in diamante sintetico. Un operatore si occupa infine di troncare le parti di vetro nel punto preciso d’incisione.

Bisogna ricordare a questo punto che non tutti i tipi di vetro possono essere tagliati in questo modo. Un vetro temperato, infatti, si sgretolerebbe e quindi viene lavorato in maniera differente.

Per questo motivo, prima ancora di assicurarti un taglio del vetro perfetto, su misura delle tue necessità, in Vetromarca ti garantiamo il servizio più importante di tutti: il parere di professionisti esperti.

Contattaciper saperne di più